Quiche con asparagi per un romantico picnic in salotto

aprile 28, 2017

Quiche con asparagi



Oggi vi spiegherò come preparare un'ottima quiche con asparagi e vi suggerirò un modo un po' insolito per allestire un goloso e divertente picnic.

Come avrete intuito leggendo il titolo del post, nei giorni scorsi ho organizzato un picnic in salotto; l'ispirazione è nata da un ricordo romantico e l'occasione per cui ho voluto predisporre questo piccolo e delizioso banchetto era molto speciale....

Io e il mio consorte trovammo la casa dove abitiamo prima di sposarci, e la voglia di stare insieme era così intensa che queste stanze cominciarono ad ospitarci ancora prima che l'appartamento fosse arredato.

Non essendoci un tavolo e una cucina, spesso allestivamo dei picnic in casa, ed ero seduta proprio sul pavimento del salotto quando arrivò la proposta di matrimonio e l'anello di fidanzamento...

Ecco perché quest'anno, in occasione del nostro anniversario di matrimonio, ho pensato di sorprendere la mia metà con un picnic in salotto ricordando così quei momenti romantici.

Ho dedicato una grande cura nell'organizzazione di questo evento speciale e, prima di tutto, ho voluto pensare a una bottiglia di vino all'altezza della situazione.

Cercando in rete ho trovato Vino75, un'enoteca digitale dove mi è stato possibile scegliere tra un'ampissima selezione di vini e dove, consultando la sezione I consigli del Sommelier, ho individuato molto facilmente la bottiglia giusta per l'occasione.

Ho trovato il sistema di ricerca di Vino 75 molto efficace; il servizio di assistenza mi ha guidata nella scelta raccontandomi la storia, le caratteristiche e gli abbinamenti più idonei dei vini che catturavano la mia attenzione.

D'ora in poi acquisterò spesso il mio vino online visto che da Vino75 posso avvalermi di un'ampia scelta, di un servizio efficiente, di consegne in tempi velocissimi (24/48 ore) e di ottimi spunti per organizzare una perfetta serata romantica.

La mia bottiglia è arrivata puntuale ed era contenuta in un packaging speciale che l'ha protetta da possibili rotture e sbalzi termici (tanto che sono rimasta stupita dal fatto che alla consegna il vino fosse ancora fresco).

Per allestire il mio picnic in salotto ho usato un telo di lino bianco che ho steso sul tavolino basso posizionato di fronte al mio divano, ho lasciato che il telo cadesse morbidamente coprendo anche parte del pavimento.

Per creare l’atmosfera, ho sistemato sul telo un cesto (che in un picnic come si deve non può certo mancare) e sopra di questo ho adagiato dei bellissimi tulipani colorati.

Ho poi imbandito il mio telo con piccole prelibatezze adatte alla situazione: una quiche con asparagi (che è la ricetta protagonista di questo post), un’insalata di riso, focaccine al pomodoro di cui io vado matta, una piccola caciotta di capra, frutta fresca tra cui le fragole che in questa stagione sono un “must”, due piccoli dessert in barattolo per finire in dolcezza…

E soprattutto una bottiglia di vino italiano di gran classe, per un brindisi da ricordare!

Quanta felicità può dare fare un picnic!?


Qualche dritta prima della preparazione

La quiche con asparagi è abbastanza facile da realizzare ed è molto appetitosa.

E’ particolarmente adatta a essere servita come antipasto oppure come primo piatto ed, essendo pratica da trasportare, è ideale per essere gustata nel corso di pranzi o cene all’aperto.

Secondo i vostri gusti potete sostituire la pasta brisée con la pasta sfoglia, in entrambi i casi è possibile comprare quella già pronta.

Fare la pasta brisée in casa, comunque, non è affatto complicato, e se volete provare a prepararla da voi ecco QUI la ricetta.

Ricetta della quiche con asparagi

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 35 minuti
Calorie:  307 kcal per porzione
Carboidrati: 17 gr a porzione

Ingredienti per 6 persone

(Per una teglia quadrata da 22 cm per lato)

500 gr di asparagi
200 gr di pasta brisée
200 gr di robiola
20 gr di parmigiano grattugiato
4 uova
Sale q.b.
Pepe q.b.

Preparazione

Tagliate via la parte più dura e chiara dai gambi degli asparagi, lavateli, quindi immergeteli in acqua bollente salata per circa un minuto.

Trascorso questo tempo mettete gli asparagi in acqua fredda, meglio se ghiacciata, in modo da bloccarne la cottura, trasferiteli poi su un piatto e teneteli da parte.

Accendete il forno a 200°C in modalità statica e portatelo a temperatura.

In una ciotola sbattete con una frusta le uova insieme alla robiola e 15 gr di parmigiano, aggiungete sale e pepe q.b..

Imburrate e infarinate leggermente una teglia da crostata, foderatela con la pasta brisée e riempitela con il composto di uova e formaggio.

Disponete gli asparagi nella quiche, spolverate la superficie con il rimanente parmigiano e infornate.

Cuocete per circa 35 minuti o fino a che la farcia si sarà rassodata e i bordi risulteranno dorati.

Servite la quiche con asparagi calda o a temperatura ambiente secondo le vostre preferenze.





You Might Also Like

3 commenti

  1. Ma che idea romantica che hai avuto..mi commuovo al solo pensiero! Sono sicura che la tua dolce metà sarà rimasto di stucco!
    Bellissima la ricetta e splendido l'allestimento, complimenti!
    Buon anniversario anche se in ritardo e felice we <3

    RispondiElimina
  2. Che romantica questa cosa ... tanti auguri anche se in forte ritardo. Hai preparato tante cose carinissime e guarda che bella atmosfera hai creato. Immagino tuo marito come sarà rimasto stupito. Tra qualche giorno sarà anche il mio di anniversario, sai? Buona domenica Silvia, a presto

    RispondiElimina

Ogni testimonianza del vostro passaggio sul mio blog è molto gradita, risponderò con piacere ai vostri messaggi appena possibile!
Grazie!

Lettori fissi

Google+ Followers