Filetto di maiale al bacon con salsa di nespole e zenzero

maggio 27, 2016


La ricetta del filetto di maiale al bacon con salsa di nespole e zenzero è semplice e veloce da realizzare, ma  il risultato vi stupirà per l'accostamento di sapori delicati e allo stesso tempo di carattere.

La carne di maiale si presta in modo eccellente ad essere abbinata alla frutta e l'aroma affumicato del bacon contrasta piacevolmente con il gusto agrodolce della salsa di nespole che, secondo la stagione, potrete sostituire con pesche o mele.

Con pochi semplici accorgimenti potrete inoltre presentare il vostro piatto in maniera molto graziosa ed invitante.

Filetto di maiale al bacon con salsa di nespole e zenzero





Filetto di maiale al bacon con salsa di nespole e zenzero

Ingredienti per 4 persone

8 fette di filetto di maiale spesse circa 1,5 cm
8 fette di bacon
5 nespole
Un cucchiaino di succo di limone
Un cucchiaino scarso di miele d'acacia
1 cm ca. di radice di zenzero fresca
Mezzo peperoncino secco (opzionale)
Olio evo q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Lavate le nespole, sbucciatele e tagliate la polpa a pezzi.

Fate scaldare una piccola padella quindi saltate a fiamma vivace le nespole con un filo d'olio evo per 2-3 minuti (giusto il tempo di far asciugare la superficie dei pezzi di frutta), quindi spegnete la fiamma e aggiungete il miele e il succo di limone, mescolate bene.

Trasferite le nespole nel bicchiere di un frullatore ad immersione, sbucciate e grattugiate lo zenzero direttamente nel bicchiere, aggiungete due pizzichi di sale, un filo d'olio evo e, se gradite il gusto piccante, metà di un piccolo peperoncino secco privato dei semi, frullate tutto fino ad ottenere una salsa liscia e fluida.

Assaggiate la salsa di nespole e zenzero e se necessita aggiustate di sale e/o aggiungete una goccia di olio o di succo di limone.

Avvolgete i bordi delle fette di filetto di maiale con il bacon (se fosse necessario tagliatelo in modo che abbia all'incirca la stessa altezza della carne) e fermatelo legando intorno dello spago da cucina.

Scaldate una padella antiaderente unta di olio evo, successivamente scottate a fiamma alta le fette di filetto facendole ben colorire da entrambi i lati; abbassate la fiamma e aiutandovi con una pinza da cucina (o con le mani facendo attenzione a non scottarvi) fate rosolare leggermente alche il bacon avvolto ai bordi.

Continuate la cottura del filetto di maiale al bacon a fiamma medio-bassa per altri 2-3 minuti per lato (secondo lo spessore e il punto di cottura desiderato), quindi spostatelo su un piatto, salatelo e lasciate riposare per un minuto.

Fate degli specchi di salsa sul fondo dei piatti, adagiate al centro la carne e decorate con rametti di erbe aromatiche e fiori eduli, infine servite il vostro filetto di maiale al bacon con salsa di nespole e zenzero.

You Might Also Like

3 commenti

  1. che salsina interessante, complimenti per il piatto ricco di colore e sapore!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Un impiattamento da ristorante stellato e il sapore immagino sia meraviglioso, davvero una splendida ricetta, brava Silvia!!!
    Un bacione, buon weekend

    RispondiElimina
  3. Splendido, un magnifico accostamento di sapori, insolito e intrigante, da provare!
    Complimenti anche per la stupenda ptesentazione, a presto .....

    RispondiElimina

Ogni testimonianza del vostro passaggio sul mio blog è molto gradita, risponderò con piacere ai vostri messaggi appena possibile!
Grazie!

Lettori fissi

Google+ Followers