Le quattro varianti della pasta alla carbonara

aprile 20, 2016

Unica, gustosa e apprezzata da grandi e piccini, la pasta carbonara è una ricetta adorata in tutto il paese, semplice da preparare e ideale in ogni stagione.

Tanto è il suo successo che sono da sempre in corso diatribe sulla sua paternità.

Se da un lato i romani non vogliono mollare "l'osso" e affermano che questa pasta è stata inventata nella capitale, numerose prove storiche vogliono che la pasta carbonara sia nata in Emilia Romagna, terra di sapori rustici e patria della pasta fatta in casa.

Oltre alla ricetta classica della pasta alla carbonara, esistono tante varianti che annoverano ingredienti diversi e permettono di sbizzarrirsi in cucina.

I primi piatti di pasta carbonara "alternativi" possono essere perfetti per chi non ama la carne o sceglie di non introdurla nella dieta, come ad esempio chi segue un'alimentazione vegetariana.

Ricetta pasta alla carbonara classica

La pasta alla carbonara classica si prepara con il guanciale e l'uovo.

Questi sono i due ingredienti fondamentali e il passaggio fondamentale, a detta degli esperti, consiste nel far rosolare per bene il guanciale, per fargli raggiungere il giusto livello di croccantezza al palato. 

Chi non è un cuoco provetto e vuol cimentarsi nella sua prima preparazione può seguire le istruzioni della pasta alla carbonara che si trova nel blog specializzato in cucina cucinarefacile.com.

Una volta rosolato il guanciale, la ricetta originale chiede di sbattere le uova con il sale e di aggiungere il parmigiano grattugiato, quindi il latte per creare una pastella cremosa ma fluida. 

A parte vanno quindi cotti gli immancabili spaghetti, tenendoli al dente e la pasta va scolata e fatta saltare nella padella dove è stato fatto cuocere il guanciale. 

La pasta va quindi salata e, a fiamma spenta, bisogna aggiungere il composto di uova, avendo cura di fare in fretta per non creare grumi e ottenere un sugo cremosissimo e omogeneo.

Ricetta pasta carbonara, le gustose varianti

Preparare primi piatti gustosi è un'arte, ma la pasta alla carbonara si presta ad essere rivista come poche ricette. 

Una versione molto interessante può essere realizzata con il pesce

Quali sono gli ingredienti in questo caso? 

Al posto del guanciale si possono usare le seppie, i calamari e i gamberetti, avendo cura di sfumare il tutto con un po' di brodo di pesce. 

La preparazione finale è la stessa e, anche in questo caso, il pesciolino chiede di essere cotto per bene, facendolo risultare croccante al palato.

Una versione molto interessante della carbonara consiste nell'impiegare le zucchine e il bacon. In questo caso le zucchine vanno scottate a parte, mentre il bacon deve essere cotto per bene, fino a renderlo croccantissimo. 

Gli ingredienti vanno quindi uniti e gli spaghetti fatti saltare assieme al sugo. 

Per ultima bisogna aggiungere la crema di uovo, con l'accortezza di spolverare sul piatto una generosa macinata di pepe fresco. 

E chi vuole preparare una pasta carbonara vegetale

Gli ingredienti della pasta alla carbonara possono in questo caso essere ricercati nelle sole verdure, quindi gli spaghetti possono essere preparati con zucchine, con asparagi o con verdure di stagione a scelta. 

Il procedimento finale è lo stesso e il risultato è un primo piatto profumato, invitante e decisamente ricco di sapore.

Ora che abbiamo scoperto tanti modi per preparare la pasta alla carbonara una domanda sorge spontanea: chi ha inventato questo piatto così prelibato? 

Se la diatriba fra romani e romagnoli è ancora in corso, la paternità del piatto "ufficiale" è stata attribuita, perché l'inventore della carbonara Renato Gualandi è indubbiamente la figura storica di riferimento. 

Gualandi ha recentemente compiuto 95 anni, quindi è giusto festeggiare il suo estro e la sua creatività, che hanno reso e rendono felici intere generazioni di italiani a tavola!

You Might Also Like

6 commenti

  1. Adooorooo la carbonara! Grazie Silvia, un bacio. Fede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica!
      Chi non adora la pasta alla carbonara?
      E' uno dei miei primi piatti italiani preferito, mi fa impazzire la variante con i carciofi :)
      Un bacio!

      Elimina
  2. adoro la carbonara in tutti i modi, devo ancora provarla con il pesce!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io la adoro Sabrina! Sono da provare tutte le varianti!
      Buona giornata!

      Elimina
  3. Mi intriga molto la carbonare vegetale, deve essere proprio notevole, da provare :-)
    Grazie per le bellissime ricette, a presto ...

    RispondiElimina

Ogni testimonianza del vostro passaggio sul mio blog è molto gradita, risponderò con piacere ai vostri messaggi appena possibile!
Grazie!

Lettori fissi

Google+ Followers