Muffins con uvetta e cannella

febbraio 25, 2016

Muffins con uvetta e cannella
Cosa c'è di meglio che cominciare la giornata con una colazione "homemade with love" e gustare qualcosa di morbido, fragrante e confortante come dei muffins appena sfornati?

Oggi vi propongo una ricetta semplice che mi auguro vi porterà a dei gioiosi risvegli da condividere golosamente insieme alle persone che amate.

Potete personalizzare i vostri muffins come volete, utilizzando l'impasto come base e sostituendo l'uvetta con gocce di cioccolato o pezzi di frutta fresca e secca; al posto della cannella potete aromatizzare questi dolcetti con vaniglia, zenzero o buccia di limone grattugiata.

Muffins con uvetta e cannella

Ingredienti

200 gr di farina 00
150 gr di latte
125 gr di burro a temperatura ambiente
120 gr di zucchero
50 gr di uvetta
2 tuorli (uova medie)
Un pizzico di sale
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1/2 bustina di lievito per dolci

Preparazione

Mettete in ammollo l'uvetta almeno un'ora prima di preparare i muffins.

In una ciotola lavorate con una forchetta il burro con lo zucchero fino a farne una crema, inserite poi  un tuorlo alla volta facendoli assorbire.

Aggiungete al composto ottenuto la farina, il lievito, la cannella, il pizzico di sale e il latte, amalgamate il tutto e in ultimo aggiungete l'uvetta precedentemente asciugata con carta assorbente.

Distribuite l'impasto in 8-9 stampi da muffins precedentemente riempiti con gli appositi pirottini e inseriteli nel forno già caldo a 180° in modalità statica facendoli cuocere per circa mezzora, fino a quando non saranno ben colorati e infilzandoli con uno stecchino questo ne uscirà asciutto.

Ed ora rispondete alla domanda: "Cosa amate della divisa di uno chef in cucina?".

Inserite la vostra risposta tra i commenti infondo a questa pagina e tra quelli pervenuti entro il 15 aprile 2016 Siggi e Fuudly (la nuova piattaforma social dedicata tutta al food) selezioneranno tre fortunati lettori a cui inviare un kit da cucina dell'esclusiva collezione MasterChef firmata Siggi.


You Might Also Like

70 commenti

  1. Golosissimi risvegli, allora :-)
    Carinissima la divisa :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! :)
      Per la divisa è merito di Siggi!

      Elimina
  2. Semplici e golosi, ci farei davvero delle colazioni coi fiocchi, brava Silvia!!!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La semplicità appaga, soprattutto al mattino:)
      Un bacio!

      Elimina
  3. Hai proprio ragione Silvia, non c'è nulla di meglio per iniziare la giornata che assaporare qualcosa di soffice e genuino, per me accompagnato una bella tazza di tè fumante! I tuoi muffins sono golosi e delicati! Baci e buonanotte, Mary

    RispondiElimina
  4. Ma che bella che sei!!!
    Ti rubo un muffin e ti mando un bacio
    Su

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Su, bello è ritrovarti :)
      Un bacio!

      Elimina
  5. CHE BELLO INIZIARE LA GIORNATA CON UNA COLAZIONE COSI' SPECIALE!!!LA DIVISA MI AFFASCINA,MA NON SO PORTARLA, MOLTO BELLA LA TUA.BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no Sabrina, perché non sai portarla, una bella signora come te può indossarla orgogliosamente :)
      Un bacio!

      Elimina
  6. Che sia bianca o nera la divisa da Chef è sempre affascinante e professionale. Non ho mai avuto l ' onore di indossarne una. Complimenti per i tuoi muffin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jennifer allora speriamo che ne avrai presto l'occasione!
      Grazie e a presto!

      Elimina
  7. L'eleganza del doppiopetto in cucina.
    max

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, da un tocco di classe!
      Grazie e a presto!

      Elimina
  8. Non ho mai indossato una divisa da chef ma trovo che dia a chi la indossa un aspetto molto professionale.
    Mi piacerebbe provare!
    Giovanni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora speriamo che ci sia presto l'occasione di provarla!
      Un bacio!

      Elimina
  9. Divisa top! Colorata, allegra e primaverile🌸🌸🌸🌸
    Che dire poi dello chef! Bellissima
    Silvi

    RispondiElimina
  10. Che gola i tuoi muffins!!!😍
    Il grembiule è proprio bellino, ma ci vuole il cappello a forma di muffin! 😜
    É da chef quello? Booooh
    Federica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica, in effetti il cappello da chef potrebbe ricordare un muffin :D
      Un bacio!

      Elimina
  11. Mi piace l'allegria e la fantasia che esprimono, proprio come la chef Silvia.
    Saluti.
    Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo caso Stefania la divisa è veramente molto allegra!
      Grazie e un bacio!

      Elimina
  12. Buonissimi i tuoi muffin, Silvia non vedo l'ora di provarli!
    Beh che dire della divisa? Amo il fatto che puoi sporcarla come vuoi, serve proprio a quello! Oltre ad essere molto stylish, naturalmente ;-)
    Baci
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia!
      In effetti il punto di vista pratico della divisa degli chef non è da sottovalutare!
      Un bacio!

      Elimina
  13. Io amo la parte con il nome: per prima cosa se non mi ricordo chi ho davanti lo leggo e non faccio figure domandandolo 200 volte, poi adoro scattare la foto dei piatti preparti vicino al ricamo che mette la firma al piatto...è un mio stile che ho da anni =) baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo Alessia!
      Anche io sono una frana a ricordare i nomi! :D
      Grazie e un bacio!

      Elimina
  14. Sempre strepitose le tue ricette Silvia....Amo tutto ciò che ruota intorno al mondo della cucina e del buon cibo. Nella divisa di uno chef vorrei poter sempre percepire emozioni come queste provate vedendo te in questa foto, passione competenza ordine e rispetto per gli altri. Complimenti sempre Toppp..baci CinziaC

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Cinzia, mi fa piacere sapere di trasmettere queste emozioni, sei gentilissima!
      Un bacio!

      Elimina
  15. indossare una divisa da chef? un sogno!
    questa tua è bellissima, primaverile, colorata, simpatica. viene voglia di infilarsela e cominciare a preparare queste stupendi muffin....
    non è che te ne è avanzato qualcuno vero?
    un abbraccio
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo Sandra i muffins sono finiti, ma visto il tuo dolce pensiero posso rifarteli quando vuoi!
      Grazie e a presto!

      Elimina
  16. La divisa da chef ha sempre il suo fascino, se poi sopra c'è stampato il nome, meglio ancora. Trovo sia un indumento professionale, indispensabile per uno chef. Il tuo grembiule è carinissimo e tu sei sempre bella, dolce amica mia. Come questi tuoi buonissimi muffin, sai vero che li adoro e sono il mio salva-colazione? Se non ho dolcetti, pochi minuti e i muffin sono in forno. Proverò anche questi, alla prima occasione. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Terry dolcissima sei tu!
      Grazie per i complimenti e se provi i muffins fammi sapere cosa ne pensi:)
      Un bacio!

      Elimina
  17. I tuoi dolcetti sono sempre deliziosi, Silvia. Carinissimo ed allegro il grembiule che indossi. Per quanto riguarda la divisa da chef, prediligo quella che sembra essere l'ultima tendenza. Mi sembra di vedere molto nero, da qualche tempo e lo trovo elegante.
    Mille baci e buona serata!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì Mary, il nero è sempre molto chic, approvo!
      Grazie mille e un bacio!

      Elimina
  18. Di una divisa da Chef innanzitutto mi deve colpire il tipo di abbottonatura e poi il colore, sono due cose fondamentali, ma lo stile con cui viene ricamato il nome viene subito dopo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ci vedrei Emmanuele con una divisa da chef, sarebbe la divisa più opportuna per un mago ai fornelli come te!
      Grazie e un bacio!

      Elimina
  19. sentivo il profumo di muffin nell'aria, ecco da dove arriva!!!! :D
    Ma veniamo alla domanda, cosa amo della divisa di uno chef!?!?? Mmmm, amo le giacche nere invece che bianche, soprattutto se con profili di colore a contrasto, guardo in particolare anche l'abbottonatura e come è ricamato il nome

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia anche io sono una fan della divisa nera e le rifiniture sicuramente fanno la differenza :)
      Grazie mille e un bacio!

      Elimina
  20. sono sempre tra i miei dolcetti preferiti i muffin! :*

    Julia
    Zucchero Farina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Julia, semplici da preparare ma sempre graditi!
      Grazie e un bacio!

      Elimina
  21. Che buoni i tuoi muffins !!! Per me la divisa da chef rappresenta ciò che per un calciatore può essere la maglia numero 10... Libera estro e fantasia, da responsabilità ed orgoglio :)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, indossarne una ci fa sentire dei veri professionisti!
      Grazie Marco, a presto!

      Elimina
  22. quello che mi piace della divisa di uno chef è l'eleganza e la professionalità che si percepisce da come indossa il suo abito per lavorare con passione tra i fornelli. Silvia, complimenti per i tuoi soffici muffin. Auguri Chef ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente la divisa ha sempre il suo fascino, rende l'aspetto di chi la indossa più "autorevole".
      Grazie Matilde, un bacio!

      Elimina
  23. Direi che adoro TUTTE le divise in generale!!
    Della divisa dello chef mi piace il messaggio di ordine, pulizia e professionalità che trasmettono!
    E adoro quelle nere <3
    Ottimi tuoi muffin e complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono perfettamente d'accordo con te Angela, grazie mille!
      Un bacio!

      Elimina
  24. Della divisa da chef amo l'eleganza,la sobrietà,adoro il proprio nome stampato o ancor meglio ricamato.. Che la rende unica.. E tu sei bellissima! ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei gentilissima Valentina, grazie! :)
      Un bacio!

      Elimina
  25. Che bella domanda che ci fai!
    In cucina sono fondamentali ordine e pulizia, elementi fondamentali per lavorare bene e senza rischi.
    Amo la divisa dello chef proprio perché a mio avviso rispecchia questi 2 criteri fondamentali.
    Una divisa candida e ben stirata dà subito un senso di ordine e di pulito, essenziali per invogliare anche a mangiare le pietanze preparate :-)
    Questi muffins devono essere deliziosi! Perfetti per la merenda in arrivo!
    Un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Teresa, certamente ordine e pulizia sono fondamentali in cucina, una bella divisa aiuta molto a dare questa idea, giustissimo!
      Grazie mille e buona giornata a te!
      Baci!

      Elimina
  26. scusa il ritardo....eccomi!!! La divisa deve essere: essenziale e ordinata!
    un abbraccio Claudette

    RispondiElimina
  27. Meravigliosi muffin, da provare.
    La divisa affascina e rende immediatamente chiaro il ruolo dello chef. Colorata a mio avviso è ancora meglio, con nome ricamato accorcia le distanze con i commensali.
    Brava Silvia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martina, in effetti chi indossa una divisa acquisisce un'immagine più autorevole, sicuramente distingue.
      Grazie mille e un bacio!

      Elimina
  28. Io amo la giacca bianca che si chiude sulla spalla con un bel bottone dorato!
    Alessia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alessia l'insieme bianco e oro è molto luminoso e sicuramente rende la figura che lo indossa gradevole ai nostri occhi.
      Grazie e un bacio!

      Elimina
  29. Muffins con uvetta e cannella, ti mettono subito nella miglior condizione per iniziare bene una giornata ed a continuarla con dolcezza.
    La divisa è molto elegante e l'abbinamento arancio su bianco mi fa pensare alle cose buone di una volta, complimenti !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Leonardo, grazie!
      In effetti bianco e arancio sono un bel abbinamento di colori luminosi che possono solo far venire in mente cose buone :)
      Un bacio!

      Elimina
  30. Ciao carissima! Quante cose buone...ma perchè mamma mi ha fatto così golosa???? Ho sempre un po' di timore reverenziale nel provare le tue ricette: sono tutte così perfette! Davvero complimenti.
    In merito alla divisa da chef, la cosa che mi piace di più è il cappello: una corona sulla testa del re! Bacioni. Cristina M.S.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina, non avevo mai pensato al cappello da chef come a una corona... É vero! :D
      Grazie e un bacio!

      Elimina
  31. Ciao Silvia! Ciò che preferisco della divisa di uno chef è senza dubbio la giacca con i bottoni, simbolo di prefessionalità! A presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino che per uno chef esternare la propria professionalità si importante, grazie e buon week end!

      Elimina
  32. Ciao Silvia... Bellissimi e sicuramente buonissimi! :)
    Della divisa di uno chef amo le macchie...che sanno di cucina, sapori e passione!
    Ti abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cecilia, che risposta originale!
      In effetti il lato rovescio della medaglia è che una divisa da chef eccessivamente linda e ordinata potrebbe far pensare ai commensali che non si è dato troppo da fare in cucina!
      Grazie e buon week end!

      Elimina
  33. Cara Silvia, premesso che proverò la ricetta appena possibile, secondo me il bello di una divisa da chef è la semplicità: il più neutra possibile ma con un delicato richiamo alla tradizione, senza la quale saremmo nulla! Baci&abbracci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Roberto, no si devono perdere le tradizioni, in nessun campo, fanno parte della nostra storia.
      Un bacio!

      Elimina
  34. Ciao Silvia
    complimenti per la ricetta, è sicuramente da provare.
    La mia idea di divisa per uno chef è quella di puntare sulla semplicità. Personalmente amo le casacche di colore neutro con solo un logo e il nome dello chef, forse si potrebbero azzardare bottini che richiamano il logo ma sempre mantenendo il tono su tono. Sono convinta che sia si noti di più qualcosa di lineare e delicato-
    Buona serata
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, anche io amo la semplicità e le linee essenziali, anche nell'abbigliamento di tutti i giorni.
      Grazie e un bacio!

      Elimina

Ogni testimonianza del vostro passaggio sul mio blog è molto gradita, risponderò con piacere ai vostri messaggi appena possibile!
Grazie!

Lettori fissi

Google+ Followers