Vermicelli di riso con bietole, alici e briciole di pane croccanti

gennaio 22, 2016


Passeggiando per il mercato i miei occhi sono stati catturati dai colori vivaci di un mazzo di bietole miste tanto che non ho potuto esimermi dal portarle a casa con me e preparare questi vermicelli di riso con bietole, alici e briciole di pane croccanti.

Le bietole erano talmente graziose che mi è un po' dispiaciuto cucinarle: ho pensato che infondo non avrebbero per nulla fatto brutta figura in un vaso, anzi, questa sarebbe stata un'idea carina per un centrotavola originale...

Alla fine però il mio lato goloso è prevalso e le bietole non hanno decorato la mia tavola, ma è nato un piatto sfizioso, veloce e fusion come piace tanto a me!

Pensando alla ricetta e a come inserire nel piatto una consistenza piacevolmente croccante e saporita, ho realizzato di utilizzare le briciole di pane che ho prima tostato a secco e successivamente ripassato nell'olio insieme alle alici.

Se vi piace l'idea di provare questa ricetta,  ma non trovate in vendita le biete colorate, potete utilizzare in sostituzione quelle comuni (bianche e verdi), anche se gli occhi non godranno dello stesso effetto cromatico il piatto sarà buonissimo lo stesso.

Ricetta dei vermicelli di riso con bietole, alici e briciole di pane croccanti

Ingredienti per 4 persone

300 gr di bietole miste (rosse, gialle e bianche)
250 gr di vermicelli di riso
2 piccole fette di pane
16 filetti di alici sott'olio
4 spicchi d'aglio in camicia leggermente schiacciati
1 o 2 peperoncini secchi
4 cucchiai di salsa di soia a ridotto contenuto di sodio
Olio evo q.b.

Preparazione

Lavate le bietole e sbollentatele in acqua leggermente salata per un minuto quindi scolatele e immergetele immediatamente in acqua ben fredda per bloccare la cottura e tenere vivo il colore.

Eliminate la crosta dalle fette di pane e tagliate la mollica a dadini o sbriciolatela grossolanamente, tostate le briciole in una padella a fiamma vivace quindi trasferitele in una ciotola.

Eliminate i residui di pane dalla padella e rimettetela sul fuoco, fate rosolare 8 filetti di alici in 4 cucchiai di olio evo (potete utilizzare anche un po' dell'olio delle alici stesse), quando si saranno sciolte aggiungete le briciole di pane tostate e mescolate facendole insaporire, riportate il tutto nella ciotola e tenete da parte.

Mettete a mollo i vermicelli di riso secondo i tempi e le istruzioni riportate sulla confezione del vostro prodotto.

Intanto fate rosolare in un wok (o in una padella) l'aglio e il peperoncino sbriciolato con olio evo q.b., aggiungete i restanti 8 filetti di acciuga e fateli sciogliere nell'olio, unite quindi le bietole tagliate a pezzetti e fatele saltare brevemente a fiamma vivace (devono risultare croccanti), infine eliminate l'aglio e aggiungete i vermicelli di riso e la salsa di soia, fateli saltare aggiungendo altro olio all'occorrenza.

Impiattate i vermicelli di riso con bietole e alici e cospargeteli di briciole di pane croccanti.

Vermicelli di riso con bietole, alici e briciole di pane croccanti

You Might Also Like

15 commenti

  1. HAWOOOOO
    non so se mi piacciono di più le ricette o le foto: stupende!
    complimenti Silvia, sei veramente bravissima
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sandra!
      Mi fa piacere ritrovarti qui, un bacione!

      Elimina
  2. IO AVREI FATTO LA TUA STESSA SCELTA, SAREI STATA TENTATA DALLA GOLOSITA', PERCHE' SENZA PRIMO NON RESISTO, E' IL PIATTO A CUI NON SO RINUNCIARE, IL TUO LO DIVOREREI IN UN BATTIBALENO, BRAVISSIMA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Sabrina, tra buongustaie ci si intende!
      Buon week end!

      Elimina
  3. Ma che bella ricetta!! Anche io adoro aggiungere note croccanti nei piatti e la scelta delle briciole è top! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Danja! Il croccante è la mia consistenza preferita, mi piace masticare e sentire il cibo scricchiolare tra i denti!
      Un bacio!

      Elimina
  4. Ciao Silvia, arrivo qui da fb, perche' io non sono molto brava co la cucina fusion e guardo sempre con molta ammirazione chi invece riesce a creare piatti buonissimi e invitanti con quel tocco all'orientale che fa gran moda e gusto fashion....i tuoi vermicelli pero' vengono incontro anche a una tradizionalista come me, me li mangerei davvero volentieri! un bacio e complimenti! Maddy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maddy!
      A me piace tutto il cibo, proprio tutto: adoro la cucina italiana che è sempre il meglio e di cui dobbiamo essere orgogliose, e tutti gli altri tipi di cucina che mi permettono di usare un po' più di creatività, di divertirmi e trovare nuovi sapori...
      Grazie mille buon week end!

      Elimina
  5. Che meraviglia non le avevo mai viste e questo piatto già buono di per sè ha acquisito un fascino incredibile :-) Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu, sono veramente belle e danno un tocco di colore incredibile ai piatti :)
      Buon week end!

      Elimina
  6. Buono non ho mai visto bietole colorate ma anche monocolore è un abbimento azzeccato. Ho tutti gli ingredienti da fare. Buona fine settimana un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Che bell'accostamento di sapori e consistenze, un piatto davvero superlativo, e che colori!
    Buon inizio settimana, a presto ...

    RispondiElimina
  8. UN delizioso piattino, molto invitante, brava!!!!

    RispondiElimina
  9. Beh come si fa a non mangiarle, così belle e colorate? Io non le ho mai viste in giro ma sono certa che questo piatto me lo divorerei! Poi così allegro e colorato? inoltre con quel soffritto con le acciughe ... che bontà! Silvietta quando vieni? Ti aspetto ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Terry, grazie!
      Spero di riuscire a passare a trovarti presto!
      Un bacio!

      Elimina

Ogni testimonianza del vostro passaggio sul mio blog è molto gradita, risponderò con piacere ai vostri messaggi appena possibile!
Grazie!

Lettori fissi

Google+ Followers