Cheesecake salata al pistacchio e fichi caramellati

settembre 16, 2015

Cheesecake salata al pistacchio e fichi caramellati

La ricetta che segue è nata per ricordarvi che è giunta l'ora di conservare i fichi, frutti meravigliosi la cui stagione purtroppo è quasi giunta al termine.

Ho pensato ad una cheesecake salata al pistacchio e fichi caramellati così da suggerirvi in un solo post sia un'idea per un elegante antipasto (o aperitivo) che un modo semplice ed efficace per conservare la dolcezza di questi prelibati frutti.

In questa torta salata i fichi sovrastano una mousse di formaggio erborinato di capra che, a sua volta, è adagiata su una friabile e sfiziosa crosta al pistacchio.

Sono riuscita ad ingolosirvi almeno un po'?


Cheesecake salata al pistacchio e fichi caramellati

Ingredienti per 4-5 persone

Per queste dosi ho utilizzato un piccolo stampo con chiusura a cerniera diametro 12 cm.


Per la crosta 

50 gr di pistacchi
25 gr di farina 00
25 gr di burro
2 pz. di sale
1 pz. di zucchero


Per la mousse al formaggio

125 gr di formaggio erborinato di capra oppure zola stagionato o semistagionato
100 gr di panna montata fresca (non zuccherata)
20 gr. di latte
La punta di un cucchiaino di fecola di patate


Per la copertura 

Fichi caramellati q.b. (qui la ricetta)
Granella di pistacchio q.b.


Prepararazione

Per prima cosa foderate la vostra tortiera di carta da forno: aprite e spostate il bordo rimovibile, ricoprite la base con un foglio e riposizionate sopra il bordo, ritagliate poi una striscia di carta lunga e alta quanto il perimetro della tortiera, imburrate bene le pareti interne dei bordi e fatevi aderire la vostra striscia di carta da forno, il burro farà da collante.

Tritate i pistacchi in un mixer fino ad ottenere una granella abbastanza sottile, aggiungete quindi la farina, il sale e lo zucchero e tritate ancora per qualche secondo.

Rovesciate il composto ottenuto in una ciotola insieme al burro freddo tagliato a pezzetti, impastate velocemente fino ad ottenere una massa omogenea che riverserete e distribuirete sul fondo della tortiera pressando bene con un cucchiaio.

Ponete in frigorifero la tortiera e lasciate riposare per circa mezzora, trascorso questo tempo riscaldate il forno in modalità statica a 200°C, quindi infornate la base della cheesecake salata al pistacchio e abbassate subito la temperatura a 180°, fate cuocere per circa 15 minuti (la crosta non deve scurirsi, sarà pronta quando apparirà solo leggermente dorata), fate raffreddare.

In un pentolino a fiamma molto dolce fate sciogliere il formaggio di capra insieme al latte e alla fecola setacciata, appena raggiunta una consistenza cremosa togliete dalla fiamma e fate intiepidire mescolando di tanto in tanto con una frusta.

Quando il formaggio fuso sarà tiepido travasatelo in una ciotola e inseritevi mescolando delicatamente metà della panna montata, aggiungete infine la rimanente panna inserendola al composto delicatamente con movimenti dal basso verso l'alto per ottenere una consistenza gonfia e spumosa.

Riversate la mousse nella teglia foderata sopra la base di pistacchio, livellate con una spatola e ponete in frigorifero a solidificare per almeno 4 ore.

Prima di servire la vostra cheesecake salata al pistacchio e fichi caramellati sformatela delicatamente dalla tortiera, staccate poi il bordo intorno di carta da forno e copritela con fettine di fichi caramellati e granella di pistacchio.


 E per finire in dolcezza....

Passate a trovare le mie fantastiche amiche e colleghe del blog Creazioni Fusion or Confusion dove troverete la ricetta di una cheesecake con i fichi in versione "so sweet"!

You Might Also Like

5 commenti

  1. Dopo aver assaggiato la tua cheesecake dolce non vedo l'ora di addentare questa versione salata. I fichi con il formaggio poi... ci vanno proprio a nozze!

    RispondiElimina
  2. deliziosamente perfetta, bravissima!!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Silvia bella!! Ciao come stai?? E' un po' che non ci si legge! Passo da qui e guarda che trovo! Bellissima cheesecake, buonissimi i fichi e stupenda l'alzatina!! Un abbraccio e un bacio, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina, tutto ok!
      Io ho fatto delle vacanze un po' lunghe ma ora eccomi qua:)
      Grazie e un bacio!

      Elimina
  4. Ingolosire? di più, è paradisiaca, la sola descrizione del contrasto dolce\ salato è incantevole e le immagini ancora di più!
    Decisamente bisogna conservare i fichi altrimenti come rifare questa delizia!

    RispondiElimina

Ogni testimonianza del vostro passaggio sul mio blog è molto gradita, risponderò con piacere ai vostri messaggi appena possibile!
Grazie!

Lettori fissi

Google+ Followers