Trancetti di salmone all'arancia con semi di sesamo e salsa allo yogurt

gennaio 09, 2015

Finite le Feste e dopo gli eccessi ad esse collegati necessitiamo di un periodo di alimentazione sana e leggera...

Personalmente ho esagerato un po' con zuccheri e cibi calorici così come la maggior parte di noi, d'altra parte ogni tanto è bello lasciarsi andare e trasgredire le regole che normalmente ci autoinfliggiamo.

Anzi, vi chiedo una cortesia: anche fosse vero, non scrivetemi tra i commenti che invece voi "...no, io sto sempre attento e in qualsiasi momento dell'anno seguo un'alimentazione da manuale (e pratico attività fisica)...".

Non ditemelo perché risultereste un po' antipatici (oppure vivete su Marte dove tra Natale, Capodanno ed Epifania non si incontrano mai panettoni, torroni, cotechini e insalate russe)...

Comunque sia un po' di omega 3, vitamina C e fermenti lattici fanno sempre bene, anche ai marziani, e, scherzi a parte, questo piatto non è solo sano ma è veramente appetitoso!


Salmone scottato con semi di sesamo e salsa allo yogurt



Ingredienti (per 4 persone):

Un filetto di salmone di circa 600 gr
Il succo spremuto di due arance
La buccia grattugiata di mezza arancia
150 gr di semi di sesamo
Sale e pepe q.b.

Per la salsa:

200 gr di yogurt greco
2 cucchiai e mezzo di erba cipollina tritata
1 cucchiaio di aneto tritato o finocchietto
1 cucchiaino di senape di Digione
1 cucchiaino di olio evo
Sale q.b.


Eliminate la pelle e le spine dal filetto di salmone, sciacquatelo velocemente sotto acqua fredda corrente e asciugatelo bene con carta assorbente, tagliatelo a cubi o trancetti lunghi circa 4 cm e metteteli a marinare nel succo delle arance insieme alla scorza grattugiata e un pizzico di sale.

Rigirate bene i filetti nella marinata, coprite e lasciate insaporire per almeno un'ora in frigorifero.

Intanto preparate la salsa così che al momento della consumazione sia a temperatura ambiente.

In una ciotola unite lo yogurt con tutti gli altri ingredienti e mescolate, regolate di sale.

Togliete i trancetti di salmone dalla marinata e adagiateli su un vassoio, salate e pepate.

Rovesciate i semi di sesamo  su un piatto e rotolatevi i pezzi di salmone ricoprendoli bene quindi adagiateli su una leccarda coperta di carta da forno.

Portate il forno in modalità statica a 160°, a temperatura raggiunta infornate e abbassate a 140°, fate cuocere per 13-14 minuti se volete che il salmone risulti come scottato, prolungate di due minuti se lo preferite più cotto.

Con la cottura a bassa temperatura, se non eccederete con i tempi, il pesce resterà morbido, umido e non stopposo.

Se dovete prepararne un quantità più piccola (per una o due persone) potete anche cuocere il salmone su una piastra o una padella antiaderente ben calda girando i trancetti e cuocendo ogni lato per circa un minuto e mezzo secondo il grado di cottura desiderato.

Servitelo insieme alla salsa e decorate i piatti con fette d'arancia e foglioline di aneto.

You Might Also Like

14 commenti

  1. Ciao, i filetti di salmone nei semi di sesamo li adoro ma questa cremina mi mancava, prendo subito nota! Non ti preoccupare anch'io ho esagerato ma va benissimo così, da adesso pian pianino ci si rimette in carreggiata no? Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  2. Che bel piatto, io adoro il salmone e cerco di mangiarlo il più possibile :D
    Purtroppo non ho esagerato quanto avrei voluto ma solo perchè sono state vacanze all'insegna del lavoro.. ma magari avessi incontrato più dolcetti! Un bacione :)

    RispondiElimina
  3. Mi piace da matti questa proposta :-) La panatura croccante che racchiude un cuore ricco di omega 3..non me la lascio di certo sfuggire e tornare in forma con questi piatti è assolutamente il piacere + grande ^_^
    Complimenti cara e felice we <3

    RispondiElimina
  4. Sai Silvia, anch'io ho fatto il pieno di dolci e cibi calorici, ma sono d'accordo con te, ogni tanto è bello lasciarsi andare un po'... poi si recupera :) Bellissima la luce in quella foto, e buonissima la ricetta, mi piace molto la panatura con i semi di sesamo, bravissima!!!
    bacioni...

    RispondiElimina
  5. Con gli zucchero ho esagerato anch'io:) ma come resistere in fondo le feste vengono una volta l'anno!!! Un'ottima proposta per rimettersi in forma! Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Ciao Silvia, non ti preoccupare perché non sarò io quella a dirti che queste feste sono stata attenta all'alimentazione...anzi ti dico che devo correre al più presto ai ripari, ho esagerato davvero tanto! Questi trancetti sono deliziosi e sani, ideali per rimettersi in riga! Ti abbraccio e ti auguro buona serata!

    RispondiElimina
  7. Un piatto molto elegante e gustoso! Bravissima Silvia! Buon inizio di settimana :) Un bacione

    RispondiElimina
  8. Dove ci sono Omega3, c'è Mary Grace! :)
    Ok, ho esagerato nelle Festività, ma adesso ritorno ad una alimentazione più sana e morigerata. Direi che con questa tua proposta, ci ritorno anche con molto gusto.
    Amo il salmone e tu mi hai dato uno spunto straordinario, silvia. Grazie mille!
    Un abbraccio,
    MG

    RispondiElimina
  9. Anch'io ho esagerato tanto ..... devo recuperare :-)
    Un piatto così è proprio quello che ci vuole ..... appetitoso, leggero e sano la salsa deve essere assolutamente fantastica!!!! complimenti per la bellissima ricetta!!!!
    Buon inizio 2015, a presto .....

    RispondiElimina
  10. Amo il salmone, amo il sesamo e... quella salsina mi sembra da capogiro!!! Meravigliosa ricetta! E bellissima luce nelle foto: sembra piena estate!

    RispondiElimina
  11. Carissima Silvia ben ritrovata e buon anno!!! E fra le esagerate inserisci pure la sottoscritta, non mi sono risparmiata in niente!!
    Tu per me con questa ricetta parti alla grandissima poiché adoro il salmone, i filetti in particolare. Cerco sempre nuove ricette per potermeli gustare e non averne mai noia. L'accostamento con l'arancia è favoloso e quella salsa mi ispira da matti!!

    RispondiElimina
  12. Il salmone mi è un po' sceso, ma la tua preparazione mi fa venir voglia di riprenderlo!!!! Complimenti

    RispondiElimina
  13. Ciao Silvia :) Il salmone mi piace molto e questa proposta ancor di più! Ottimo con i semi di sesamo, l'arancia e la salsina allo yogurt... devo provare! Light ma con gusto! Io non pratico attività fisica da secoli (ok non ne vado orgogliosa... affatto... ) e sgarro spesso... però amo mangiare cibi sani e gustosi come questo :) Un abbraccio grande :**

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Ogni testimonianza del vostro passaggio sul mio blog è molto gradita, risponderò con piacere ai vostri messaggi appena possibile!
Grazie!

Lettori fissi

Google+ Followers