Insalata di frutta con sedano e salmone

dicembre 18, 2014




Ormai Natale è veramente alle porte, molti di noi festeggeranno la sera della Vigilia con una cena a base di pesce dove diversi antipasti padroneggeranno sulle tavole.

Ecco allora una proposta originale e colorata molto adatta a questo periodo.


Insalata con salmone


Ingredienti:


dosi per 4 persone se preparata per antipasto, per 2 persone se preparata come piatto unico


Per l'insalata:

50 gr di mela verde
50 gr di arancia
25 gr di ribes rossi
100 gr di sedano verde
Qualche goccia di succo di limone
Erba cipollina q.b.
Aneto o finocchietto q.b.
Olio evo q.b.
Sale q.b.


Per il salmone:

400 gr di filetto di salmone fresco
3 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di succo di limone
1 spicchio d'aglio
1 foglia d'alloro
Sale q.b.
Pepe rosa q.b.


Sciacquate il filetto di salmone, con una pinzetta eliminate le spine e mettetelo in una pentola con acqua fredda q.b. a coprirlo appena, lo spicchio d'aglio, la foglia d'alloro e poco sale grosso.

Mettete un coperchio e portate dolcemente a bollore, quindi fate cuocere a fiamma bassa per qualche minuto, fino a che il salmone risulterà tenero ma non stopposo e asciutto.

Tiratelo fuori dall'acqua, con una paletta staccate delicatamente la pelle dalla polpa e mettete quest'ultima in un piatto ad intiepidire, dopo circa un minuto copritela con pellicola per preservarne l'umidità.

Quando il salmone avrà raggiunto la temperatura ambiente mettete in una piccola ciotola il succo di limone con l'olio,  sale e pepe rosa q.b., emulsionate il tutto sbattendo con una forchetta e condite il pesce.

Preparate l'insalata: lavate la mela e sbucciate l'arancia, dividete le parti che vi necessitano a spicchi e tagliateli poi a fette di spessore non eccessivamente sottile (2-3 mm), lavate e asciugate il sedano prendendone il cuore e tagliatelo a fette anch'esse non eccessivamente sottili così da poterne percepire la croccantezza nell'insieme del piatto, utilizzate anche le foglie.

Condite l'insalata con olio evo, sale q.b. e poche gocce di limone, unendo un mazzetto d'erba cipollina tritata, l'aneto o il finocchietto (eventualmente potete utilizzare la barba dei finocchi anche se è meno profumata).

Impiattate stratificando l'insalata e il salmone, non mescolate tutto insieme per evitare di sfaldare eccessivamente il pesce e rovinare l'estetica del piatto, finite distribuendo sopra i ribes sgranati lavati ed asciugati delicatamente, e cospargete con altra erba cipollina e aneto.

Con questa ricetta voglio ringraziare IO donna e NORGE  per avermi dato la possibilità di partecipare all'evento del progetto "Un (piccolo) lusso quotidiano" di lunedì 13/12 scorso presso la scuola di alta cucina Teatro 7 Lab a Milano dove lo chef Roberto Cuculo è stato protagonista di uno show cooking a base di salmone norvegese e dove ho potuto infine degustare dei deliziosi piatti in un ambiente accogliente e in buonissima compagnia.

You Might Also Like

14 commenti

  1. Ke meravigliosa preparazione, natalizia, ma davvero fresca!!!! Mi sa che prenderò lo spunto!!!!
    Intanto ti lancio la mia slitta carica di auguri di Buon Natale

    RispondiElimina
  2. Mi piace molto questo piatto... veramente complimenti!

    RispondiElimina
  3. Elegantissima tesoro, perfetta per questi giorni di festa!
    Io poi adoro i tocchi fruttati con il pesce :)
    Un bacio grande e buonissime feste!

    RispondiElimina
  4. è una proposta insolita! è davvero è molto buona! Preparerò sicuramente! Grazie per l'idea! Un abbraccio Silvia! :)

    RispondiElimina
  5. Adoro questi abbinamenti e la tua proposta è molto intrigante, complimenti!

    RispondiElimina
  6. Mi piace tantissimo questa insalata, prendo nota e provo quanto prima! Un abbinamento che mi conquista :) Bravissima Silvia, un abbraccio grande :**

    RispondiElimina
  7. Freschissima, salutare e perfetta per alleggerire gli "eccessi" natalizi con gusto!
    Un abbraccio,
    MG

    RispondiElimina
  8. è così bella e colorata che la potrei assaggiare anche per colazione.... che dici, azzardato?
    un abbraccio
    Sandra

    RispondiElimina
  9. E' davvero perfetta per la cena della vigilia, gustosa e bella da presentare, bravissima!!!
    Cara Silvia, auguro a te e famiglia, un Natale specialissimo...
    Un abbraccio, a presto...

    RispondiElimina
  10. Bella, leggera e saporita! Grazie dell'idea Silviaaaaa Baci e buone feste!

    RispondiElimina
  11. Che ottima proposta saporita e leggera, davvero festosa come insalata!
    Ti mando un abbraccio e tanti auguri!
    Su

    RispondiElimina
  12. Ma quanto è buono?? complimenti, da tenere in considerazione.

    RispondiElimina
  13. Ma quanto è buono?? complimenti, da tenere in considerazione.

    RispondiElimina
  14. Che delizia! Che abbinamento..intrigante! Da provare :-D ciao mi chiamo Laura e arrivo dal blog di Grace in the kitchen, mi sn unita ai tuoi lettori perchè mi piacciono le tue ricette. Perché non partecipi alla Linky Party ricette di primavera o alla Linky Party ricette fresh & light che sto facendo in collaborazione con Lisa? (o a entrambe'?) Mi farebbe piacere se postassi qualche tua ricetta :-D vieni a trovarmi su www.lappetitovienmangiando.info se t fa piacere e gioca insieme a me ciao:*

    RispondiElimina

Ogni testimonianza del vostro passaggio sul mio blog è molto gradita, risponderò con piacere ai vostri messaggi appena possibile!
Grazie!

Lettori fissi

Google+ Followers