Piccole foresta nera in pirottino di cioccolato fondente

luglio 12, 2013

Le ciliegie sono forse i miei frutti preferiti e mi sono resa conto che la loro stagione è quasi giunta al termine...

Corro a pubblicarvi una ricetta con questo strepitoso dono della natura prima che sia troppo tardi!!!


Piccola foresta nera in pirottino di cioccolato fondente


Ricetta delle piccole foresta nera in pirottino di cioccolato fondente


Ingredienti:

100 gr di cioccolato fondente (circa 70% cacao)
10 amarene sciroppate
10 ciliegie
250 ml di panna fresca da montare
2 cucchiai di zucchero a velo
25 gr di savoiardi morbidi (tipo sardi) fatti a pezzetti o pan di spagna
Cacao o cannella q.b.

Bagna: 10 ml di sciroppo di amarene e 10 ml di rum 


Prima di tutto prepariamo i pirottini di cioccolato.

Il cioccolato andrebbe temperato per ottenere dei prodotti lucidi e croccanti; esistono diversi metodi, ma a mio avviso il più pratico è il seguente:

fondete a bagnomaria i 3/4 di cioccolato che vi occorre, fatelo tenendo la fiamma bassa e facendo attenzione a non far arrivare l'acqua a contatto con esso.
Controllate la temperatura con un termometro da cucina e portatela a 45°, quindi togliete il pentolino dal bagnomaria e aggiungete il quarto di cioccolato rimanente a quello già fuso.
Mescolate con una spatola facendo sciogliere anch'esso fino a che la temperatura scenderà a 30-32°.
A questo punto il cioccolato è pronto per essere utilizzato.

NB: le temperature indicate sopra sono quelle relative al cioccolato fondente.
Se il procedimento vi sembra troppo complicato potete non temperare, tenete conto che il risultato finale sarà meno lucido e meno consistente (si scioglierà più facilmente).

Passiamo all'esecuzione della ricetta delle piccole foresta nera in pirottino di cioccolato fondente.:

fondete (e temperate) 50 gr di cioccolato fondente, con l'aiuto di un cucchiaino da caffè ricoprite per bene l'interno di 10 pirottini di silicone per mini muffin.
Una volta terminata l'operazione mettete i pirottini a testa in giù su un vassoio ricoperto di carta da forno e trasferiteli in frigorifero per  mezzora.

Fondete (e temperate) i rimanenti 50 gr di cioccolato e ripetete quanto sopra descritto facendo poi solidificare in frigorifero il tutto per almeno un'ora.


Scalzate i pirottini di cioccolato dalle forme con delicatezza, riempiteli con i pezzetti di pan di spagna o di savoiardo fino a metà della loro capienza, inumidite leggermente con la bagna e posizionate un'amarena al centro di ogni pezzo.

Iniziate a montare la panna (ben fredda), quando sarà quasi soda aggiungete lo zucchero a velo e proseguite fino ad ottenere una consistenza ben ferma.

Utilizzando una sac à poche riempite ogni pirottino di panna montata, spolverate leggermente con della cannella o del cacao e decorate con le ciliegie.

Servite subito le piccole foresta nera in pirottino di cioccolato fondente oppure riponetela in frigorifero.

Le amarene e le ciliegie fresche possono essere sostituite da quelle al maraschino.



You Might Also Like

32 commenti

  1. Deliziosi davvero questi pirottini di cioccolato :) Mi sono unita ai tuoi followers. ti seguirò molto volentieri
    Buon weekend ^_^
    Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela, passo presto a trovarti!
      Ciao!

      Elimina
  2. Bellissimi!! Peccato io sia intollerante alla panna montata ... secondo te se li faccio ripieni di crema mascarpone oppure di ricotta? Che dici? Mi piacciono un sacco ;)
    Buon week end cara Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricotta tutta la vita! Ma dai, che sfortuna essere intolleranti alla panna... Ho provato una volta quella vegetale ma devo dire che non é proprio stessa cosa, magari trovando la marca giusta...
      Grazie e buon week end anche a te:)

      Elimina
  3. Un'idea originale per rendere sfiziosa una ricetta che in versione torta è un po' troppo impegnativa..bravissima! Con quelle belle ciliegie sono irresistibili!
    Buon we
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu, poi i dolci piccoli si prestano a concludere una cena giá sostanziosa.
      Addolciscono la bocca senza riempire ulteriormente le panze!
      Baci!

      Elimina
  4. Che bella questa idea Silvia :)
    Per il compleanno di una mia amica avevo realizzato la torta foresta nera, non ti dico che faticaccia!
    Questi dolcini sono una bella alternativa :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valeria!
      Ma cosa sará mai una Foresta nera per una promessa chef come te?!?
      Baci!

      Elimina
  5. Un'idea davvero geniale, Silvia! Prendo nota. Questi dolcetti sono molto scenografici e golosissimi!
    Grazie per il suggerimento.
    Maria Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Maria Grazia, a presto!

      Elimina
  6. questa versione monodose di un dolce che mi attrae moltissimo è di mio gradimento e me la prendo e condivido su fb!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Artu! Mi fa molto piacere che questa mia piccola idea ti sia piaciuta!
      Grazie anche per la condivisione:)
      Baci!

      Elimina
  7. oh mamma mia che bontà!!!!
    Adoro la foresta nera, queste mini sono bellissime!!! Brava!
    ciao!!Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta! Come non amare una torta a base di cioccolato, ciliegie e panna montata?
      A presto!

      Elimina
  8. Ciao Silvia! Una vera delizia queste "mini foreste"! E come le migliori ciliegie una tira l'altra!! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anita, é proprio così:)
      Baci!

      Elimina
  9. SILVIA! ma questi sono divinamente deliziosi!
    che belli, sono sicura che ne potrei mangiare un bel po' senza stancarmi per niente!
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sandra!!
      Grazie, in effetti sono, guardacaso, come le ciliegie!
      Baci!

      Elimina
  10. Brava, sono belli e devono essere anche molto buoni!
    un caro saluto
    Su

    RispondiElimina
  11. mamma mia, che bontà!! il problema è che uno tira l'altro, penso che spariscano in un baleno, questi dolcetti squisiti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, piccoli ma ne mangeresti una decina...
      Baci!

      Elimina
  12. Che meraviglia!!! anch'io adoro le ciliege :) sono devvero stupendi!!! complimenti!!! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici, le devo comprare con parsimonia se no le finisco tutte in un attimo rischiando il mal di pancia:)
      Ciao!

      Elimina
  13. che bontà! mi ha sempre fatto molta gola la torta foreste nera ma una fetta sembra troppa, queste invece sono perfette!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Trovo che i dolci piccoli siano più carini da vedere e hanno il vantaggio di poter essere dosati nella degustazione a seconda delle esigenze...
      Purtroppo se si è golosi come me, comunque sia non ti limiti a un bocconcino!
      Baci!

      Elimina
  14. che bontà Silvia!!! Si mangiano anche con gli occhi. Ed io ne prenderei volentierisimo uno o due! Un bacione e buon fine settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Heilá Viviana! Che piacere ritrovarti, ti offrirei volentieri un paio di questi dolcetti, magari accompagnati da un aromatico caffé e due chiacchiere! Buon we anche a te!

      Elimina
  15. Che belli!!Non ho un termometro e nn ho mai temperato il cioccolato ,mi sa che ci deve essere una prima volta e voglio provare con questi dolcini strepitosi ,sperando di trovare ancora ciliege ..............bravissima :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Damerinda, sono lusingata del fatto che il tuo primo temperaggio avverrá per questi dolcetti!
      Baci!

      Elimina
  16. che meraviglia ho l'acquolina e in vacanza provo a farli con altro frutto ormai le ciliegie non le trovo più :) Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosalba!
      In questa stagione ci sono meravigliosi frutti, sono sicura che troverai un degno sostituto delle ciliegie.
      Baci!

      Elimina

Ogni testimonianza del vostro passaggio sul mio blog è molto gradita, risponderò con piacere ai vostri messaggi appena possibile!
Grazie!

Lettori fissi

Google+ Followers