Sushi o tramezzino?

giugno 08, 2013

Non so voi, ma io amo il sushi e non solo per quanto riguarda il punto di vista del gusto, ma anche per quanto concerne la vista.

E' bello assaporare qualcosa che ancora prima di passare alla bocca ci ha deliziato gli occhi...

Ogni boccone misurato, curato, reso esteticamente invitante come un pasticcino...

Ho ideato questo sushi tramezzino vegetariano unendo l'estetica orientale ai sapori mediterranei.

Ne è venuto fuori qualcosa che mi sembra interessante, gradevole, fresco, leggero e adatto ad un aperitivo d'estate.

Piccoli tramezzini a forma di sushi


Ricetta del sushi tramezzino vegetariano

Ingredienti

2 cetrioli piccoli e 2 di dimensione media (non troppo grossi di diametro)
170 gr. di yogurt greco intero
Un mazzetto di aneto
Uno spicchio d'aglio
Sale e olio evo q.b.
Una confezione di pane morbido da tramezzini
Semi di papavero per decorare

Per lo tzatziki:

Lavate  e sbucciate i due cetrioli piccoli, tagliateli a dadini piuttosto minuti, metteteli in una ciotola, salate leggermente e poi poneteli in un colapasta a scolare un po' della loro acqua.

Intanto lavate, asciugate e tritate l'aneto, sbucciate e tagliate lo spicchio d'aglio per il lungo in due parti.

Mettete lo yogurt in una ciotola, unite l'aneto, l'aglio, il cetriolo a dadini, circa un cucchiaio d'olio e regolate di sale.

Lasciate riposare il tutto in frigorifero per un paio di ore o fino al momento dell'utilizzo ricordandovi prima di eliminare i due pezzi d'aglio.

Assemblaggio:

Lavate i cetrioli medi e con un pelapatate ricavate delle fette per il lungo molto sottili.

Mettete una fetta di pane su un tagliere, spalmate un leggero strato di tzatziki, sovrapponete un'altra fetta di pane, pressate leggermente e con una formina per biscotti tonda o un piccolo coppapasta tagliate i tramezzini.

Avvolgete ogni pezzo con una fetta sottile di cetriolo facendola ben aderire ai bordi, riempite con lo tzatziki aiutandovi con due cucchiaini e cospargete la superficie con qualche seme di papavero.

Assemblate i sushi tramezzini vegetariani poco prima di servirli.




Approfitto di questo post per informarvi dell'evento Creativi con Gusto organizzato dalla fantastica azienda agrituristica Ca' Versa che mi ospiterà per tenere nell'occasione delle lezioni di cucina.
Per saperne di più cliccate sull'immagine sotto! Vi aspettiamo!









You Might Also Like

13 commenti

  1. Anch'io adoro il sushi e come te resto sempre affascinata dall'estetica perfetta e misurata ^_^
    Questi maki vegetariani sono veramente freschi, estivi e bellissimi..da gustare in un solo boccone :-P
    Complimenti e buon fine settimana <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  2. Grazie Consu... Mi sa che stasera faccio una scappata al giapponese:) Dopo tutte ste descrizioni sul suhi mi è venuto un languorino...
    Buon week end anche a te!
    Baci

    RispondiElimina
  3. Davvero una bella idea da offrire agli ospiti magari come aperitivo, fresco e leggero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ideale per l'estate.
      Grazie e a presto!

      Elimina
  4. Bella ricetta e molto ben presentata :)
    Effettivamente come aperitivo ci starebbe proprio bene!
    Ti auguro una buona settimana, un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valeria, buona settimana anche a te!

      Elimina
  5. cetrioli yogurt e aneto o menta: sono sempre presenti salse così nel mio frigo...
    bella l'idea del sushi (che io non conosco e non amo molto di conseguenza) finto: mi ricordo di aver fatto una cena con un sushi finto anch'io che ebbe un notevole successo e adesso che ci penso ci deve essere anche la ricetta pubblicata: simili davvero io e te?
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sandra, allora vado a sbirciare sul tuo blog alla ricerca del finto sushi, io vorrei fare prossimamente un aperitivo con questi rotolini e magari trovo altre idee da te! Baci!

      Elimina
  6. Carinissimi!!! Belle anche le foto :-)

    RispondiElimina
  7. A casa mia il sishi e` una scoperta recente e ai miei bimbi non piace di pesce....mentre io ed il marito lo adoriamo.....per cui sono a caccia di soluzioni alternative da combinare!
    farncesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti il sushi non è qualcosa che stimola l'appetito dei bambini, i miei nipoti ne vanno ghiotti ma sono già grandini...
      Buona idea abituarli visivamente proponendo delle versioni più adatte ai loro gusti.
      Baci!

      Elimina
  8. Adoro lo yogurt greco con l'aneto e i cetrioli!!! OTTIMO PIATTO! Bravissima!!! un bacione!!

    RispondiElimina

Ogni testimonianza del vostro passaggio sul mio blog è molto gradita, risponderò con piacere ai vostri messaggi appena possibile!
Grazie!

Lettori fissi

Google+ Followers