Gnocchi di ceci con zucca e salvia

marzo 11, 2013

Gnocchi di ceci con zucca e salvia

Oggi ho trovato il tempo per preparare questi gnocchi di ceci con zucca e salvia anche se ho avuto una giornata molto intensa.

Avete presente quei giorni in cui per qualche strano motivo si trova continuamente qualcosa per mettersi a faticare, poi sale l'adrenalina e non ci si riesce più a fermare?

Quindi, prima di sprofondare meritatamente sul divano, voglio postarvi questa ricetta veloce e soprattutto sana visto che con essa partecipo nuovamente alla bella iniziativa di salutiamoci che questo mese è ospitata da Katia di Pappa e Cicci, l'ingrediente del mese sono i ceci.

  
Ricetta dei gnocchi di ceci con zucca e salvia


Ingredienti (per 4-5 persone):

500 gr di ceci lessati e ben scolati
160 gr di farina integrale bio
1 uovo leggermente sbattuto
500 gr di polpa di zucca
Un cipollotto
10 foglie di salvia
Olio evo q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Frullate i ceci lessati e ben scolati, impastate il purè ottenuto in una ciotola con l'uovo sbattuto, la farina e una presa di sale.

Fate rosolare leggermente il cipollotto tritato con le foglie di salvia e 5 cucchiai d'olio evo, unite la zucca tagliata a piccoli dadini e fatela stufare a fiamma dolce con coperchio, regolate di sale.

Durante la cottura, quando vedrete che la zucca si sarà asciugata, aggiungete un po' d'acqua (la consistenza che dovete ottenere alla fine è quella di una crema piuttosto morbida, se necessario frullate il tutto).

Mettete l'impasto per gli gnocchi di ceci con salvia zucca su un piano infarinato e formate dei filoncini, tagliate gli gnocchi e disponeteli su un vassoio infarinato, fateli riposare per una decina di minuti.

Trascorso questo tempo cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, raccoglieteli man mano che saliranno a galla e metteteli nella pentola insieme alla crema di zucca, infine saltateli velocemente con il condimento aggiungendo un po' d'acqua di cottura.

Impiattate i vostri gnocchi di ceci con zucca e salvia, aggiungete un filo d'olio evo a crudo, spolverate con un pochino di pepe e servite.


You Might Also Like

21 commenti

  1. Brava Silvia,
    congratulazioni al tuo blog!
    E da molto che non ci si vede.
    Ho proprio bisogno di ricette nuove (ed antiche).
    Un'abbraccio,

    zio Claudio da NY!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao! Che bello ritrovarti sul mio blog! Sono contenta che lo trovi interessante e che anche tu mi segui da così lontano.
      Vedi, la cucina unisce le persone facendole sentire più vicine.
      Tanti baci e speriamo di rivederci presto!

      Elimina
  2. Sai che mi incuriosiscono questi gnocchi? con i ceci non li ho mai provati ...grazie!

    RispondiElimina
  3. questa me la segno di sicuro, ceci+gnocchi=assolutamente da rifare! ricetta inserita, ancora grazie per aver partecipato!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre un piacere, grazie a te!

      Elimina
  4. Ma come ho fatto finora che non conoscevo questo blog?!?!?!? Gnocchi fatti con i ceci, che idea geniale!! Devo provarli assolutamente, sperando che l'impasto tenga anche senza l'uovo! Brava brava brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Bianca! Sono contenta che ti piaccia il mio blog, ho iniziato da poco e spero nel tempo di arricchirlo di ricette di tutti i tipi, anche vegane e vegetariane (stimo molto le persone che riescono a seguire questa alimentazione).
      Fammi sapere come vengono gli gnocchi senza l'uovo, credo bene e sono curiosa!
      Ciaooooo

      Elimina
  5. li provo anche io....in attesa delle pardule! :) devono essere buonissimi...! complimenti! Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena,
      comunque aspetto le pardule!
      Scherzo:)
      A presto!

      Elimina
  6. bellissimi! io adoro i ceci e questi gnocchi sono perfetti!!! una cosa: fatti passare tutti quegli impulsi da massaia perfetta e prenditi un po' di tempo per te... da retta a una che ci è già passata... il fiore che ha più bisogno di cure nel tuo giardino sei tu!
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, in effetti gli gnocchi sono quasi sempre graditi!
      Ti ringrazio del consiglio, ma vedi, per me cucinare bene non è qualcosa che mi fa essere una "massaia perfetta", ma un modo per divertirmi e rilassarmi.
      Oggi è un hobby, ma spero di costruirci qualcosa, altrimenti continuerò a farlo solo perchè mi piace, mi da soddisfazione e rende felice chi mi sta intorno.
      Baci.

      Elimina
  7. che bella ricetta ! chissà se posso omettere l'uovo? p.s. complimenti per il tuo blog....mooolto interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Senza l'uovo non ho mai provato, l'ho aggiunto per sicurezza ma non credo che sia indispensabile... Se provi fammi sapere, io invece avrei in programma di sostituire la farina integrale con quella di grano saraceno che mi piace assai:)
      Bacissimi!

      Elimina
    2. si li voglio provare al più presto....sicuro che te lo faccio sapere...grazie x la ricetta:*

      Elimina
  8. ciao Silvia li ho provati con alcune modifiche, ho messo la foto nel mio blog alla sezione Ricette provate...grazie x la buonissima ricetta:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Antonella, appena possibile vengo a vedere la tua variante! Baci!

      Elimina
  9. Oltre a dirti che anche io sono come te: se inizio non mi ferma nessuno!!! Oltre a dirti che il tuo blog ha dell'incredibile.... Oltre a dirti che mi piace la linea che segui nelle tue preparazioni..... ti fico che questi gnocchi sono la fine del mondo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Brava!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erica che entusiasmo ed energia che trasmetti!! Grazie mille:)

      Elimina
  10. Mi piace tatissimo la tua ricetta!!! è molto nuovo per me perchè in Russia non ci sono i ceci :) Grazie per la ricetta!!! :) un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  11. Fantastici !!!!!!!!
    Fantastica !!!!!!!!!!!!!!
    Mi sono iscritta tra le tue lettrici !
    Ti mando anche i link ai miei Blog se ti fa piacere vederli
    e se ti piacciono hai voglia di iscriverti tra le mie lettrici, mi fa piacere ! :)
    http://foodwineculture.blogspot.it/
    e questo di Ricette dei Bimbi
    http://aboutcookingandmore.blogspot.it/
    Ciao e complimenti ancora !!!

    RispondiElimina

Ogni testimonianza del vostro passaggio sul mio blog è molto gradita, risponderò con piacere ai vostri messaggi appena possibile!
Grazie!

Lettori fissi

Google+ Followers